Regolamento affiliati standard qualitativi di fornitura PRODOTTI/SERVIZI/ASSISTENZA

Il presente regolamento di fornitura prodotti e servizi/assistenza ai clienti di CentoPerCentoItalia da parte degli affiliati, fa parte integrante del progetto CentoPerCentoItalia e deve essere condiviso e rispettato nell’interesse sia dell’affiliato stesso che dal cliente finale.

Affiliati nel settore produttivo

Produzione e controllo qualità

  1. L’affiliato si impegna a mantenere alti gli standard qualitativi per tutti i prodotti lavorati o messi a lavorazione, anche a conto terzi, con l’intento di proporre prodotti artigianali di altissima qualità. Le materie prime impiegate per la produzione, i materiali di imballaggio e tutti gli altri materiali dovranno sempre essere monitorati ad ogni fornitura. La lavorazione delle materie prime dovrà avvenire nel pieno rispetto delle normative vigenti inerenti la sanità pubblica, al decoro ed igiene del posto di lavoro, alla conservazione delle materie prime in ambienti salubri ed igienicamente puliti. L’affiliato sarà responsabile per la campionatura e per i test sulle materie prime, i materiali di imballaggio ed altri materiali e sui prodotti finiti in conformità alla pratiche e alle procedure di buona fabbricazione.
  2. L’affiliato si impegna a rispettare e a far rispettare le normative sulla legge del lavoro, in relazione all’impiego di dipendenti per la lavorazione delle materie prime.
  3. L’affiliato controllerà costantemente la filiera di produzione dei propri prodotti e si adopererà per rimuovere tutti gli ostacoli inerenti la produzione, stoccaggio, immagazzinamento e distribuzione del prodotto finale. L’affiliato controllerà periodicamente i corretti adempimenti, anche attraverso il proprio personale o a terzi qualificati. L’affiliato sarà responsabile sulla commercializzazione dei prodotti e idoneità per il proprio utilizzo.

4. L’affiliato, per questioni di mantenimento o abbassamento dei costi di acquisto, se decidesse di rivolgersi a nuovi fornitori nell’acquisto delle materie prime destinate alla lavorazione dei propri prodotti si impegna a mantenere alti gli standard qualitativi così come verificati dal gestore di CentoPerCentoItalia all’atto della stipula degli accordi sottoscritti.

Quantità e stoccaggio

L’affiliato si impegna a garantire il costante monitoraggio della propria produzione, al fine di garantire la corretta fornitura ai propri clienti. Nel caso in cui non vi fosse sufficiente produzione messa a disposizione dei clienti , si adopererà nella risoluzione del problema in tempi relativamente brevi. In occasione di festività o di avvenimenti eccezionali, i clienti dovranno essere avvisati con ragionevole anticipo sulle date di consegna proposte e sulle quantità dei prodotti richiesti.

Sostituzione del prodotto

L’affiliato, dopo la consegna dei prodotti ai clienti, si impegna a sostituire eventualmente i prodotti che palesemente non sono stati realizzati, imballati o immagazzinati in conformità alle specifiche o che abbiano dei difetti, senza limiti per le osservazioni di carattere generale di ciò che precede:

  1. Prodotti che sono stati realizzati ed imballati durante una particolare serie di produzione se i campioni di quella serie non sono conformi alle specifiche tecniche ed igieniche;
  2. Prodotti che sono stati danneggiati durante l’immagazzinamento o durante la movimentazione senza il controllo dell’affiliato o suoi delegati e che non corrispondono pienamente o in parte alle specifiche o che abbiano dei difetti;

    Rimborsi

L’affiliato sarà responsabile dei pagamenti dei prodotti rifiutati. Se l’affiliato non è in grado di sostituire i prodotti rifiutati in un periodo accettabile per il cliente, agendo in maniera ragionevole, si dovrà adoperare per la risoluzione della questione adottando tutte le azioni possibili affinché il cliente abbia la possibilità di acquistare altri prodotti o di ricevere un credito dall’affiliato per tale importo. Nella misura in cui tale credito superi gli importi allora dovuti per l’acquisto  di prodotti sostitutivi, il cliente corrisponderà tale somma eccedente.

Dichiarazioni e garanzie

L’affiliato dichiara e garantisce che:

  1. I prodotti saranno realizzati in condizioni di sicurezza in conformità sia alle specifiche sia in rispetto della Legge italiana in materia, regole e regolamentazioni federali, provinciali e municipali, incluso senza limitazioni di atti, norme e leggi in riferimento all’imballo e all’etichettatura;
  2. L’Affiliato dovrà sempre conformarsi alle linee guida e agli standard della buona fabbricazione del settore nella realizzazione dei prodotti;
  3. I prodotti dovranno essere di alta qualità commercializzabile e saranno idonei per gli scopi d’ uso dei prodotti;
  4. L’imballaggio fornito dal fornitore sarà adeguato per la normale spedizione e per l’immagazzinamento;
  5. Tutte le etichette fornite dal fornitore non dovranno infrangere nessun brevetto, marchio registrato, marchio commerciale, segreto commerciale, o altri diritti di proprietà di nessuna persona né di nessuna terza parte di cui al presente.

Affiliati nel settore di fornitura servizi

L’affiliato nel fornire servizi e/o assistenza nella riparazione di prodotti di qualunque genere (elettronici, elettrici, meccanici, idraulici od ogni altro) o nella costruzione, ristrutturazione, ammodernamento, abbellimento di strutture abitative o di ogni altro genere o comunque dei servizi offerti ai clienti di CentoPerCentoItalia, avrà cura di effettuare tale adempienza nei tempi e modi stabiliti con il cliente stesso. Il cliente di CentoPerCentoItalia  avrà la priorità sulla tempistica dei servizi offerti da parte dell’Affiliato rispetto ai propri clienti. La modalità di somministrazione dei servizi dovrà essere sempre concordata e rispettata nelle modalità pattuite con il cliente. L’affiliato dovrà sempre garantire la qualità dei servizi offerti e la qualità dei materiali impiegati, informando il cliente preventivamente sui costi di tali servizi e sulle modalità di esecuzione. Tutte le fasi, sia pre che post, di offerta di tali servizi dovranno essere corredate dalle opportune ed esaustive informazioni, in modo tale che il cliente di CentoPerCentoItalia possa recepire la qualità dei servizi offerti, a scapito della concorrenza. Per le corrette modalità di esecuzione, controllo qualità e responsabilità nella somministrazione dei servizi, si rimanda al punto 1 (uno) del presente accordo “produzione e controllo qualità”.  

Inadempienze

La parte inadempiente se manca di eseguire, o in altro modo, viola materialmente uno dei suoi obblighi di cui al presente. Tale e mancata esecuzione o violazione se continuasse a persistere nel tempo e non ci fosse intenzione di  risolvere le inadempienze e se non vi fosse posto rimedio, la parte inadempiente riceverà l’avviso di irregolarità contrattuale a mezzo raccomandata r/r. Sarà concesso dal gestore  di CentoPerCentoItalia un periodo di correzione di tale violazione e qualora tale avviso non sarà rispettato, il presente contratto non avrà più vigore né efficacia ed il presente accordo decadrà. L’affiliato avrà il diritto di risolvere l’inadempienza nel più breve tempo possibile, nei tempi e modi indicati dal gestore di CentoPerCentoItalia.

 Dopo la risoluzione

Alla risoluzione del presente accordo, sia alla scadenza del periodo di validità  sia prima, l’affiliato conviene che a discrezione o su accordo con il gestore di CentoPerCentoItalia, egli dovrà cancellare tutti o alcuni degli ordini di prodotti o servizi ancora inevasi o alternativamente realizzare il saldo o restituzione del denaro incassato o in sospeso al cliente e a saldare le competenze maturate di CentoPerCentoItalia.

 Forza maggiore

In caso di eventi di forza maggiore che impediscano od ostacolino l’affiliato nell’eseguire o nel conformarsi ad uno qualunque dei suoi obblighi in virtù del presente, la parte che viene colpita da tali eventi può dare avviso scritto che contenga i ragionevoli particolari di forza maggiore in questione e l’effetto di tale forza maggiore in relazione agli obblighi della parte colpita. Tali eventi di forza maggiore non costituiranno una inadempienza ai sensi del presente, ammesso che la parte colpita produca il proprio ragionevole impegno per correggere tali ritardi. Tale avviso, darà diritto (a seconda del caso) di sospendere i propri obblighi  di cui al presente durante il periodo di durata degli eventi di causa forza maggiore. Ai fini del presente accordo,”forza maggiore” indica uno dei seguenti eventi che sono fuori dal controllo delle parti:

a) Temporali, tempeste, terremoti, smottamenti, alluvioni, dilavamenti e altri eventi naturali; incendi considerevoli o sostanziali, esplosioni, rottura o incidenti agli stabilimenti, ai macchinari, alle apparecchiature o ai depositi; scioperi, blocchi o altre agitazioni di settore della prima parte, insurrezioni,vandalismo, sommosse, epidemie;

b)   L’incapacità di ottenere forniture necessarie per realizzare e imballare i prodotti se questa incapacità  è dovuta nell’intero settore o per l’incapacità di ottenere l’energia elettrica, acqua, carburante, o altri servizi o servizi necessari per rimettere in funzione i servizi alla realizzazione dei prodotti;

c)  Qualunque altro evento materiale che possa ragionevolmente essere considerato come forza maggiore in ragione del fatto che sfugge al controllo della parte colpita; ma non è inclusa l’incapacità di ciascuna parte di ottenere dei finanziamenti o altri impedimenti di tipo finanziario di una delle parti.

d) Alla ricezione dell’avviso, i rappresentanti dell’affiliato e del gestore di CentoPerCentoItalia si incontreranno per stabilire un programma e delle procedure per superare gli effetti della forza maggiore e la parte colpita dalla forza maggiore produrrà il suo massimo impegno per minimizzare gli effetti avversi della stessa sull’altra parte. Nonostante quanto espresso nella presente, un evento di forza maggiore non solleverà l’affiliato dall’obbligo di effettuare i pagamenti in virtù del presente accordo.

Se una qualunque previsione del presente accordo viene giudicata non efficace, tale inefficacia si applicherà solo a detta previsione mentre le restanti previsioni continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.

CentoPerCentoItalia seleziona i suoi affiliati
perché vuole mettere a disposizione dei suoi utenti,
un portale dove trovare qualità e professionalità a

360°

keyboard_arrow_up